Incidente sul lavoro: due morti sulla ferrovia a Bressanone


È gravissimo il bilancio di un incidente sul lavoro avvenuto questa notte nei pressi di Bressanone, in provincia di Bolzano.

L'incidente è avvenuto sulla linea ferroviaria tra Bressanone e Bolzano, a poca distanza dalla prima stazione. Al lavoro c'erano vari operai che stavano utilizzando dei mezzi speciali per la manutenzione della linea.

Dei cinque operai coinvolti, due sono morti sul colpo e gli altri tre sono stati ricoverati con ferite gravi negli ospedali di Bolzano e Bressanone.

La prima ricostruzione indica che i due mezzi - una rincalzatrice e una profilatrice - si sono scontrati, provocando un'esplosione e un incendio. L'origine dell'incidente potrebbe risalire a un funzionamento della rincalzatrice che si sarebbe mossa improvvisamente, finendo contro la profilatrice.

I fatti sono accaduti attorno alla mezzanotte, i soccorsi sono scattati quasi subito e sul posto sono giunti una cinquantina di soccorritori: vigili, sanitari del 118, polizia ferroviaria e carabinieri.

Sono state aperte due inchieste, una della magistratura e una di Rfi. La linea ferroviaria è stata interrotta, visto che l'intero tratto è stato sequestrato. In funzione bus sostitutivi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO