Londra: giallo sulla ragazza di Genova trovata morta in casa

morta a londra

Una ragazza di 18 anni di Genova è stata trovata morta in casa a Londra. A fare la scoperta è stata un’amica dopo che la madre della della giovane l'aveva chiamata da Genova spiegando che non aveva più notizie della figlia dal 25 aprile scorso.

La 18enne lavorava ormai da diverso tempo come cameriera in un pub di Londra secondo le prime informazioni. La madre preoccupata perché non riusciva a contattare la ragazza da 3 giorni ha provato a chiedere ad alcuni amici della giovane a Londra, fino alla drammatica scoperta.

Per gli investigatori inglesi la ragazza negli ultimi giorni era stata poco bene, ragion per cui non era andata nemmeno a lavorare. Il console italiano a Londra una volta accertato il decesso lo ha comunicato ai carabinieri del comando di Carignano a Genova che hanno avvisato la famiglia e la procura del capoluogo ligure che ha aperto un fascicolo d'indagine per accertare le circostanze della morte.

Gli atti non costituiscono al momento notizia di reato, anche perché nessuna denuncia è stata presentata dalla famiglia. L’ipotesi di un malore non è escluso ma è ancora presto per dire qualcosa in più sulle cause della morte. Gli accertamenti proseguono.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO