Bolzano, 12 arresti per droga. Affari gestiti in una macelleria - video

La squadra mobile di Bolzano della Polizia di Stato ha arrestato ieri 12 persone protagoniste di un giro di spaccio internazionale.

La merce, hashish e cocaina, veniva smerciata in tutta Italia: a capo dell'organizzazione c'erano tre fratelli arrivati dalla Spagna all'Italia l'anno scorso.

I tre si erano stabiliti in val Pusteria e gestivano una macelleria islamica a Bolzano: è lì che venivano gestiti i traffici illeciti e che venivano effettuati i pagamenti della partite di droga.

L'operazione, chiamata Black Gold, è iniziata nel 2016: gli arresti totali sono 22 perché ai 12 di ieri si aggiungono 10 persone che sono state arrestate in flagranza di reato nel corso delle varie fasi delle indagini.

Ingente la droga sequestrata: circa un quintale di sostanze stupefacenti tra cocaina e hashish.

Nel video in alto le immagini delle operazioni diffuse dalla Polizia di Stato.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO