Parigi, nella notte blitz della polizia a Gare du Nord

È avvenuta attorno alle 23 e fino alle 2 della scorsa notte una chiusura straordinaria di Gare du Nord, la stazione ferroviaria parigina oggetto di un blitz da parte della polizia francese.

Nei primi momenti la paura è stata tanta, perché non si sapeva cosa stesse succedendo esattamente. Non c'è stato però alcun attacco né allarme bomba: l'operazione della polizia mirava a trovare tre sospettati, che si pensava potessero essere proprio nella stazione nei momenti del blitz.

Gli agenti delle forze speciali sono arrivati velocemente a Gare du Nord per verificare la presenza di queste tre persone, ricercate per terrorismo, su un treno proveniente dal nord della Francia.

Si tratta di un cittadino afgano e due cittadini belgi, di cui la polizia ha diffuso le foto: l'operazione si è però conclusa senza che le forze speciali riuscissero ad individuare i tre.

La stazione è stata poi riaperta e già da questa mattina la vita a Gare du Nord scorre regolare.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO