Roma, camper in fiamme a Centocelle: morte una ragazza e due bambine

13.40 - La Procura di Roma sta indagando per rogo doloso e omicidio volontario dopo che i familiari delle tre giovanissime rimaste uccise nell’incendio di viale della Primavera - Elisabeth, Francesca e Angelica Halinovic - hanno raccontato agli inquirenti di esser stati minacciati nelle ultime settimane da parte dei residenti della zona.

A sostegno dell’ipotesi che il rogo non sia stato accidentale ci sono anche le tracce di liquido infiammabile all’estero nel camper bruciato, segno che qualcuno avrebbe appiccato volontariamente l’incendio.

10.00 - Tragedia nella notte nel quartiere Centocelle di Roma, dove intorno alle 3 un incendio è divampato all’interno di un camper parcheggiato in viale della Primavera, nei pressi di un centro commerciale.

All’interno del mezzo, secondo quanto riferiscono le autorità, viveva una famiglia di nomadi composta da una coppia di genitori e 11 figli. Tre di loro non ce l’hanno fatta: tre sorelle di 20, 8 e 4 anni sono decedute nel rogo, mentre tutti gli altri sarebbero riusciti a fuggire in tempo e lanciare l’allarme.

Ancora da chiarire le cause dell’incendio.

rogo-camper-roma.jpg

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO