Milano: neonato abbandonato in metro, la madre torna poco dopo

Un neonato è stato abbandonato questa mattina in una stazione della metropolitana di Milano. La madre era scappata proprio prendendo un treno della MM3, poi però - probabilmente assalita dal rimorso - è tornata poco dopo, quando sul posto era già giunta la polizia.

I fatti sono accaduti oggi alla stazione di Repubblica: la donna aveva lasciato il bambino su un seggiolino all'interno della stazione.

Tra le tante persone che in quei momenti si trovavano nella stazione, c'era anche un sottufficiale della Guardia di finanza, il quale ha avvertito la Polmetro.

Quando la donna è tornata sul posto, ha trovato polizia, carabinieri e medici sopraggiunti per verificare le condizioni del piccolo. Il neonato fortunatamente sta bene.

La Polmetro ha segnalato la vicenda all'autorità giudiziaria.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO