Duplice omicidio a San Severo: marito e moglie uccisi in profumeria

duplice-omicidio-san-severo.jpg

Duplice omicidio questa mattina a San Severo, in provincia di Foggia, all’interno di una profumeria di via Don Minzoni di cui le due vittime, moglie e marito, erano proprietari.

Poche le informazioni diffuse al momento, se non che i due corpi senza vita sono stati rinvenuti all’interno del locale e che Nicola Salvatore e sua moglie sarebbero stati uccisi a colpi di mitragliatrice.

La pista della rapina, lo riferisce la stampa locale, sarebbe già stata scartata dagli inquirenti. Al vaglio l’ipotesi che questo duplice omicidio sarebbe legato a un altro delitto avvenuto a San Severo nell’ottobre 2016, quello del 17enne Mario Morelli, crivellato a colpi di pistola in piazza del Carmine da un suo coetaneo.

L’autore di quel delitto, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, sarebbe il figlio della coppia uccisa questa mattina a San Severo. Questo particolare farebbe quindi propendere per una vendetta nei confronti della famiglia.

Nicola Salvatore era scampato a un agguato nel dicembre scorso. Le indagini proseguono.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO