La Spezia, trovati due ragazzi morti in una cava: erano dispersi da domenica

Il corpo di due ragazzi è stato trovato ieri sera a La Spezia, in una cava dismessa in frazione Acquasanta.

Secondo i riscontri della polizia, i due giovani sarebbero morti tre giorni fa. Tutto lascia pensare che il decesso di entrambi sia dovuto ad una caduta in un dirupo profondo circa 40 metri: sul corpo dei due non c'erano ferite visibili provocate da armi da taglio o da fuoco.

I due risultavano dispersi da domenica. Nello specifico, la famiglia di uno dei due giovani aveva sporto denuncia in relazione alla scomparsa, chiedendo aiuto anche a "Chi l'ha visto?".

Una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti indica che la caduta potrebbe essere stata la conseguenza di una fuga notturna dopo un tentato furto: nella notte di sabato, infatti, la proprietaria di una villa nei pressi dell'incidente aveva sentito degli strani rumori. Dopo aver acceso le luci, la donna ha sentito poi delle persone allontanarsi. Potrebbero essere stati i due ragazzi, poco dopo caduti per errore nel dirupo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO