Roma: rubano vestiti usando borsa schermata, incastrate dalle telecamere - video

Sono state denunciate due donne, di 43 e 38 anni, responsabili di furto aggravato all'interno di un negozio di abbigliamento a Roma.

Le due protagoniste di questa vicenda di cronaca, entrambe cittadine peruviane, utilizzavano una tecnica già adottata in passato: per evitare l'allarme del sistema anti-taccheggio utilizzavano speciali borse schermate per nascondere la refurtiva.

Il video in alto si riferisce agli ultimi furti della coppia, che aveva già vari precedenti di polizia: le due donne stavano compiendo un colpo in un negozio di viale Eritrea.

Le ladre sceglievano i capi più costosi del negozio: la merce portata via in quell'occasione aveva un valore di circa 600 euro. Ancora non è stato identificato il complice delle due donne: si tratta di una persona che si occupava di distrarre la commessa mentre le due nascondevano i vestiti.

Grazie alle borse schermate, le due donne potevano allontanarsi dal negozio con molta calma, senza destare sospetti.

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Vescovio hanno compiuto le indagini che, grazie alle riprese della telecamere di sicurezza, hanno permesso di identificare le ladre e denunciarle in stato di libertà.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO