Incendi Portogallo, si indaga su pista dolosa. Il contributo dei Vigili del fuoco italiani - video


Anche i Vigili del fuoco italiani sono impegnati in questi giorni a supporto delle operazioni in Portogallo, paese sconvolto dagli incendi che hanno costato la vita a 64 persone e hanno distrutto 30.000 ettari di terreno.

Nelle immagini in alto, il video dell'attività operativa di Can12 e Can28, i due Canadair dei Vigili del fuoco italiani facenti parte del progetto EU-Buffer.

Quasi la totalità dei focolai è al momento sotto controllo, ma l'attenzione rimane massima e sono oltre 2000 i pompieri portoghesi e 900 i veicoli mobilitati per evitare che si ripeta quanto accaduto sulla statale 236.

Sul fronte delle indagini, è una pista concreta quella del dolo: gli inquirenti stanno prendendo seriamente in consideraione la pista criminale.

Sul fronte politico invece continuano gli attacchi al governo portoghese: l'opposizione di centro destra ha chiesto che venga messa in piedi una commissione d'inchiesta indipendente per individuare le falle relative alle tempistiche dell'intervento dei pompieri e del pronto soccorso.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO