Cuneo, 24enne adesca oltre 100 minorenni online

pc-online.jpg

Un ragazzo di 24 anni residente in provincia di Cuneo è stato arrestato dalla Polizia Postale di Torino con l’accusa di aver adescato online, nel corso degli ultimi tre anni, almeno un centinaio di minorenni.

Il giovane, direttore sportivo di una squadra di calcio giovanile, avrebbe creato una serie di finti profili di donne e ragazze sui social network e attraverso questi avrebbe adescati i giovanissimi, quasi tutti facenti parte del mondo del calcio giovanile, e li avrebbe convinti a inviargli immagini erotiche, arrivando anche a ricattarli per averne di nuove.

Immagini pedopornografiche che il 24enne, secondo quanto reso noto dalle autorità, avrebbe conservato nel proprio computer e che adesso sono state sequestrate dagli inquirenti.

Il 24enne è stato posto agli arresti domiciliari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO