Caltanissetta: compravano voti elettorali, 9 persone arrestate - video

La Polizia di Stato ha diffuso oggi un video che testimonia lo scambio di voti elettorali in provincia di Caltanissetta.

L'operazione, compiuta dalla Squadra mobile di Caltanissetta e dai commissariati di Niscemi e Gela, ha portato all'arresto di 9 persone. Si tratta di componenti di Cosa Nostra che dovranno rispondere delle accuse di associazione di tipo mafioso e scambio elettorale politico-mafioso.

Le immagini mostrano che gli incontri avvenivano in aperta campagna: è lì che i protagonisti di questa vicenda si vedevano per discutere dello scambio di voti elettorali.

La Polizia, in un comunicato, spiega che con quest'attività è stato messo in luce "l'interesse della consorteria mafiosa alle ultime elezioni comunali e quale fosse l’impegno assunto dal candidato politico in cambio della promessa dei mafiosi di appoggiare la sua candidatura".

Il candidato doveva garantire il versamento di 100 euro per ogni voto ottenuto, oltre che l'assunzione dell'elettore "amico" in una propria società.

Tra i piani andati in fumo a causa dell'intervento delle forze dell'ordine, anche quello che prevedeva turbative di gare d'appalto per far svolgere lavori in Comune a società colluse.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO