Treno delle Dolomiti: da Venezia a Cortina in due ore

Un progetto per rendere le Dolomiti più accessibili a tutti. Il collegamento ferroviario fra Calalzo di Cadore e Cortina d'Ampezzo in provincia di Belluno, sulla sede della vecchia linea del Treno delle Dolomiti, potrebbe essere ripristinato al massimo in 8-10 anni. Il progetto è stato presentato dal presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, a Belluno, illustrando le due ipotesi progettuali allo studio: la prima su un tracciato attraverso la Valle del Boite, il secondo con un percorso più lungo e che arriverebbe lambire la base delle Tre Cime di Lavaredo. I costi preventivati oscillano fra i 715 ed i 745 milioni di euro. Il Treno delle Dolomiti avrebbe una valenza turistica importante e consentirebbe, con le nuove tecnologie, di coprire il viaggio tra Venezia e Cortina in circa 2 ore.

ALTA BADIA, ITALY - DECEMBER 18: Sunrise on the dolomites at the top of the Men's Giant Slalom course on December 18, 2016 in Alta Badia, Italy (Photo by Alexis Boichard/Agence Zoom/Getty Images)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO