USA, traffico di immigrati: 8 morti nel retro di un furgone, 20 feriti gravissimi

traffico-immigrati-texas.jpg

Il traffico illegale di immigrati negli Stati Uniti continua a fare vittime. La nuova tragedia è stata scoperta la notte scorsa in Texas, nel parcheggio di un negozio della catena Walmart a San Antonio, dopo che il responsabile del negozio ha lanciato l’allarme.

I vigili del fuoco di San Antonio, giunti sul posto, hanno rinvenuto un autoarticolato all’interno del quale erano state ammassate quasi 40 persone, chiuse al caldo per ore. Otto di loro sono state ritrovate già morte, mentre altre 20 erano in fin di vita e sono ora ricoverate in ospedale in gravissime condizioni. Altre 8 persone sono state visitate in ospedale, ma non verserebbero in gravi condizioni.

Gli agenti dell’immigrazione e la polizia di San Antonio hanno preso in carico le indagini e hanno già tratto in arresto la persona che si trovava alla guida del mezzo pesante in attesa che venga fatta chiarezza sull’accaduto.

I sopravvissuti alla tragedia stanno aiutando le forze dell’ordine a ricostruire l’accaduto e ad identificare gli organizzatori di questo traffico di immigrati.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO