Venezia, accoltella a morte l’ex moglie e si costituisce

musile-di-piave-via-dante.jpg

Tragedia in famiglia all’alba di oggi in un’abitazione di Musile di Piave, in provincia di Venezia, dove il 44enne Antonio Ascione, originario di Torre Del Greco, ha accoltellato a morte la sua ex moglie, la 38enne Maria Archetta Mennella.

I due non stavano più insieme da tempo, ma la 38enne, anche lei originaria di Torre Del Greco, da qualche settimana stava ospitando in casa l’ex marito, impiegato come pizzaiolo nella vicina Jesolo. Questa mattina, secondo la ricostruzione degli inquirenti, il 44enne si è recato nella stanza dell’ex moglie armato di coltello e, mentre lei era ancora a letto, l’ha colpita con diversi fendenti.

É stato lui, subito dopo, ad allertare il 118 e chiedere aiuto, ma all’arrivo dei soccorsi per la 38enne non c’era più niente da fare. L’uomo è stato prontamente condotto in caserma e successivamente tratto in arresto.

I due figli della coppia, di 15 e 9 anni, non erano in casa al momento dell’omicidio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO