Nepal, inondazioni nel sud del Paese: almeno 49 morti - FOTO

Sarebbero almeno 100 mila, secondo i dati diffusi in giornata dalla Croce Rossa Internazionale, le persone colpite direttamente dall’ondata di maltempo che ha travolto il sud del Nepal in questi ultimi giorni.

Diversi hotel nella zona di Sauraha, nel distretto di Chitwan, sono da ore senza elettricità e senza acqua corrente, con turisti e ospiti intrappolati in attesa dell’arrivo dei soccorsi. Diversi edifici e ponti sono crollati, molte strade sono state sommerse dall’acqua e i collegamenti stradali e ferroviari sono stati interrotti, con le operazioni di soccorso rese ancora più complicata dal proseguire del maltempo.

Almeno 49 persone sono rimaste uccise e altre 17 risultano al momento disperse. Il Primo Ministro del Nepal Sher Bahadur Deuba ha invitato la popolazione a rimanere calma:

Ho già dato tutte le istruzioni necessarie alle autorità. Chi è rimasto colpito dalle inondazioni sarà tratto in salvo e trasferito in luoghi sicuri.

Nepali residents helping each other to cross flooded area at Birgunj Parsa district, some 200km south of Kathmandu, on August 13, 2017.  The death toll from floods and landslides in Nepal has jumped to at least 40, officials said August 13, with thousands forced to flee their homes amid days of heavy monsoon rain. Torrential downpours have destroyed homes and infrastructure in more than a dozen districts since Friday morning, and forced families to climb into trees to escape the rapidly rising waters.  / AFP PHOTO / -        (Photo credit should read -/AFP/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO