Vittoria (Ragusa): infermiere rubavano medicine in ospedale, arrestate - video

Sono state arrestate dalla Polizia due infermiere che rubavano medicinali dall'ospedale nel quale lavoravano per poi rivenderli a pazienti che curavano privatamente.

I fatti sono accaduti a Vittoria, in provincia di Ragusa. Le indagini sono scattate in seguito ad una segnalazione anonima giunta alla Direzione sanitaria dell'ospedale locale, che indicava come le due donne si appropriassero di medicinali e presidi medici della struttura.

Realizzare i furti era facile perché le due ladre avevano, per lavoro, accesso alle scorte dell'ospedale: oltre ai medicinali venivano sottratti garze, siringhe e altro materiale.

Le due donne individuavano all'interno dell'ospedale i pazienti che poi sarebbero diventati i propri clienti. Tutte le cure effettuate successivamente, in ambito privato, vedevano la somministrazione dei medicinali rubati.

Tutto inoltre era "a nero", e le medicine venivano somministrate senza prescrizione di medici. Curioso il locale che le due infermiere utilizzavano come deposito delle medicine: un'agenzia di onoranze funebri.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO