Roma: cede parte del solaio di una scuola al centro, nessun ferito

Fortunatamente non ci sono stati feriti in seguito al crollo di parte del solaio di una scuola a Roma.

Il crollo è avvenuto questa mattina, alle 10.30, nello stabile che ospita il Liceo Virgilio, nel centro della capitale. La caduta - riporta La Stampa - "è avvenuta sul solaio del secondo piano in una zona dove non erano presenti alunni". Nessuna persona è rimasta coinvolta, anche se per precauzione tutti gli studenti sono stati evacuati.

Queste le parole della preside: "Ci sono due ali della scuola, un'ala antica del ì500 che dà su via Giulia, una degli anni '30 dell'architetto Piacentini che dà su Lungotevere. Ad aver ceduto è una piccola parte delle tegole della copertura del tetto dell'ala antica, che si è piegata sotto il peso dell'incuria. Siamo in attesa che la Provincia intervenga".

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, che hanno effettuato un sopralluogo nella struttura, e i Carabinieri.

Il collettivo studentesco del Virgilio si domanda su Facebook: "Oggi, per fortuna, il tetto non è crollato in una classe e pare non ci siano feriti, deve per forza accadere una tragedia perché arrivino delle soluzioni sull’edilizia scolastica?".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO