Dal calcio al terrorismo: espulso dall'Italia ex Hellas Verona

calcio terrorismo verona

"Protocollo anti-terrorismo" per Mame Fily Sall, 21enne di origini senegalesi e residente a Torrebelvicino (Vicenza). Il ragazzo, che in passato ha giocato anche tra le fila dell’Hellas Verona, è stato accompagnato alla frontiera da parte della Polizia di Stato poiché ritenuto "instabile e potenzialmente pericoloso". Da Milano Malpensa, l’ormai ex promessa del calcio è partito con destinazione Senegal. Arrivato in Italia a 13 anni, proveniente dalla Francia, Sall ha ottenuto il permesso di soggiorno grazie agli zii, residenti nel Bel Paese.

Diventato maggiorenne, ha iniziato la carriera calcistica tra le fila dell’Hellas Verona, club con il quale ha giocato 2 anni e mezzo, dal gennaio 2014 al giugno 2016, percependo anche 22mila euro l’anno. Non più ritenuto all’altezza è stato allontanato dalla dirigenza del club scaligero, ma il ragazzo non l’ha presa affatto bene, iniziando così ad esprime odio per il mondo occidentale. Alcuni comportamenti sospetti, hanno portato la Digos a monitorarlo e nel settembre del 2017 è stato sorpreso ad acquistare mercurio da un venditore di orologi Udine.

Dopo essere stato convocato in Questura, si è difeso affermando di voler offrire il mercurio ad “entità divine”. A febbraio 2018, invece, è stato sorpreso a Schio con un coltello da cucina mentre cercava di procurarsi una pistola. Durante una perquisizione presso la sua abitazione di Torrebelvicino, inoltre, gli agenti hanno trovato Sall con il Corano sotto il cuscino e un forte interesse per quanto predicato da un imam senegalese. Mostrando interesse in armi e sostanze chimiche, contemporaneamente all’adesione all’Islam e l’ogio per l’Occidente, Sall ha attirato così su di sé le attenzioni delle forze dell’ordine facendo scattare appunto il “protocollo anti-terrorismo”, in quanto soggetto ritenuto "instabile e potenzialmente pericoloso". Intorno alle 17 di ieri, 16 marzo 2018, il ragazzo è stato rispedito nel suo Paese con un volo dall'aeroporto di Milano Malpensa.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO