Badante che maltrattava e derubava anziane arrestata in Polonia

Aveva rubato ben 781mila euro a due anziane sorelle!

Badante polacca derubava e maltrattava anziane

È stata arrestata a Klodzko, in Polonia, una badante 64enne che dal 2007 al 2011 aveva lavorato in Italia, in provincia di Bologna, assistendo due sorelle rispettivamente di 78 e 68 anni. La donna era sparita, aveva lasciato l'Italia e il legale della famiglia delle due anziane l'ha denunciata perché, oltre a maltrattare le due assiste, le aveva anche derubate per un totale di 781mila euro.

In pratica la badante si faceva firmare degli assegni a suo nome dalle due sorelle per cui lavorava e aveva anche venduto alcuni loro immobili, arrivando così a quella cifra elevatissima. Si era anche potuta comprare una costosa automobile, poi è scomparsa.

Il Tribunale di Bologna ha emesso una sentenza di condanna e così per lei è scattato il mandato di cattura europeo. Gli investigatori italiani hanno collaborato con quelli di Varsavia, si sono messi sulle tracce della 64enne badante polacca e, anche grazie alle testimonianze di altre sue connazionali, anch'esse badanti di anziani in Italia, sono riusciti a trovarla a Klodzko. Adesso che è stata finalmente rintracciata, per lei scatteranno le pratiche per la consegna alle forze dell'ordine italiane.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO