Forlì-Cesena, calci e pugni a un 17enne: denunciati bulli (Video)

La polizia di Forlì-Cesena ha individuato e denunciato un gruppo di bulli composto da 3 minorenni tra i 15 e i 16 anni. La baby gang è colpevole di aver aggredito un ragazzo di 17 anni ad una fermata dell'autobus davanti ad una stazione ferroviaria prendendolo a calci e pugni. Poco prima di questa aggressione avevano invece insultato, deriso, picchiato e ricoperto di sputi un altro giovanissimo a bordo del bus, al quale hanno inizialmente anche sottratto il cellulare, successivamente riconsegnato in cambio di un pacchetto di sigarette che la vittima aveva con sé.

Il ragazzo aggredito in stazione, stando a quanto riferito dalla polizia, è stato avvicinato senza alcun motivo dal gruppo e uno di essi, indicando la propria guancia, gli ha chiesto con tono minaccioso di dargli un bacio. Un balordo escamotage che davanti al rifiuto del ragazzo ha rappresentato il pretesto per un pestaggio in piena regola. Proprio questa seconda vittima ha riferito alla polizia che il gruppo se l'era presa, prima di farlo con lui, con un altro ragazzo a bordo dell'autobus.

I bulli erano accompagnati da altri loro amici - 6 o 7 ragazzi in tutto - che non sono intervenuti in difesa delle due vittime ma, anzi, hanno assistito alle due scene ridendo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO