Avellino: violenza e stalking su studentessa, arrestato un professore

professore violenza stalking

Avellino - Un professore di 40 anni della provincia di Avellino è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale e stalking nei confronti di una studentessa di 16 anni. Secondo quanto riferisce l’Ansa, l’uomo insegna nello stesso istituto della ragazza e dal mese di ottobre del 2017 avrebbe iniziato a seguirla, standole anche alle calcagna quando l’alunna prendeva il bus per ritornare a casa dopo le lezioni.

Dopo qualche tempo, la studentessa si è confidata con un’altra insegnante, alla quale aveva riferito di ammiccamenti e molestie subite da parte del professore proprio sul mezzo che la riportava ogni giorno a casa. Venuto a conoscenza dell’accaduto, il preside dell’istituto ha richiamato il docente e informato la famiglia della giovane, ma dopo qualche settimana di tregua, i pedinamenti e le molestie sono riprese. Per questo motivo, si è reso necessario, secondo la Procura di Avellino, l’intervento dei carabinieri. Le accuse nei confronti del professore sono appunto di violenza sessuale e stalking.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO