Alessandria, legano l’insegnante alla sedia e la prendono a calci

Il corpo docente lamenta una punizione troppo leggera per tutti gli studenti coinvolti nell’episodio di bullismo.

ANSAN, SOUTH KOREA - AUGUST 06:  School reference books of the victims of the Sewol ferry are on the desk in a second year classroom at Danwon High School on August 6, 2016 in Ansan, South Korea. Family of the Sewol Ferry victims and volunteers held a ceremony before cleaning up the classroom where the memories and tributes were kept intact since the ferry's sinking accident which lost Danwon High School's 250 students on April 14, 2014.  The classrooms will be opened for the freshmen entering the school next year.  (Photo by Woohae Cho/Getty Images)

Un’intera classe di un istituto di scuola superiore di Alessandria è stata sospesa per 30 giorni per un grave episodio di bullismo compiuto il mese scorso ai danni di una professoressa con difficoltà di movimento.

Gli studenti di prima superiore, sfruttando anche le difficoltà della docente nei movimenti, l’hanno legata a una sedia con del nastro adesivo e, mentre qualcuno riprendeva la scena, hanno iniziato a prendere a calci la sedia, terrorizzando la donna. Subito dopo, come riferisce oggi il quotidiano La Stampa, hanno condiviso quel video su Instagram.

L’allarme è stato lanciato da uno studente di un’altra classe, che ha prontamente avvertito il collaboratore scolastico in servizio e messo fine agli abusi.

Ora, a distanza di un mese, il Consiglio di Istituto ha deciso di punire l’intera classe, imponendo a tutti gli studenti la sospensione di 30 giorni - con obbligo di frequenza - trasformata in lavori socialmente utili. Di fatto per un mese gli studenti dovranno fare il giro dell’Istituto durante l’intervallo e svuotare i cestini di tutte le classi.

Nessuna conseguenza grave, insomma, per un episodio di bullismo così barbaro nei confronti di una docente. Proprio per questo la decisione del Consiglio ha provocato un po’ di malcontento nel corpo docenti, che puntava a una punizione più esemplare per il branco:

Una punizione per nulla esemplare, e un messaggio sbagliato agli studenti che rispettano la scuola e gli insegnanti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO