Napoli: ruba auto con bambina a bordo

La bimba, di un anno e mezzo, è rimasta da sola in macchina nelle vicinanze della rotonda Maradona tra Qualiano e Marano. Poco dopo è stata riaffidata alla madre.

ladro d'auto qualiano

Ha rubato un’auto a Qualiano in provincia di Napoli senza accorgersi che dietro, sui sedili posteriore della vettura, c'era una bimba nel suo sediolino. A quel punto il ladro ha tirato il freno a mano ed è sceso dalla vettura rubata, una Nissan Qasquai, per poi dileguarsi con l’aiuto di alcuni complici.

La bambina, di un anno e mezzo, è rimasta da sola in macchina nelle vicinanze della rotonda Maradona - in una zona che ricade nel territorio dei comuni di Qualiano, Marano e Villaricca - fino a quando è stata notata da alcuni passanti che a loro volta hanno avvisato i carabinieri.


Poco dopo l’arrivo dei militari dell’Arma la piccola ha potuto riabbracciare la madre, chiaramente sotto shock. Tornando alla dinamica del tentato furto, il ladro d’auto si era avvicinato alla vettura da rubare scaraventando fuori dall’abitacolo la mamma della piccola che stava per mettere in moto. Poi era partito a tutto gas.

Dopo qualche centinaio di metri però la bimba si è fatta sentire: accortosi della presenza della piccola in auto, l’uomo ha accostato per poi scendere dall'auto rubata e salire su un'altra vettura che era guidata da complici.

I carabinieri di Qualiano sono al lavoro per rintracciare il ladro d’auto che almeno per il momento è riuscito a far perdere le sue tracce. Una mano alle indagini potrà forse venire dalle eventuali immagini riprese da videotelecamere della zona.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO