Pomigliano: ubriaco e drogato alla guida uccide due giovani

L’incidente è occorso la scorsa notte intorno alle 3 all’incrocio tra viale Terracciano e viale Alfa, nel pieno centro di Pomigliano.

incidente stradale pomigliano

Tragico incidente stradale a Pomigliano d'Arco, in provincia di Napoli. Ubriaco e drogato alla guida, un uomo ha investito un’altra vettura provocando la morte di due ragazzi e il ferimento di altre due persone. Il conducente dell'auto pirata sarebbe risultato positivo all’alcol e al drug test: viaggiava in pieno centro una velocità di 140 km orari secondo quanto avrebbero accertato le forze dell’ordine e come riferito dai media locali.

L’incidente è occorso la scorsa notte introno alle 3 all’incrocio tra viale Terracciano e viale Alfa. Il responsabile identificato dalla polizia è un cittadino di nazionalità ucraina che alla guida di una BMW non avrebbe rispettato uno stop speronando la Fiat Punto con all’interno i due ragazzi: l’utilitaria è stata spinta con violenza contro la struttura esterna di un esercizio pubblico.

Per entrambi i giovani - di San Gennarello secondo alcune fonti, di Sant’Anastasia secondo altre - non c’è stato nulla da fare, uno dei due sarebbe stato addirittura sbalzato fuori dalla Punto. L’arrestato, di 28 anni, è finito in carcere con l’accusa di omicidio stradale. Tradotto a Poggioreale (Napoli) è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sempre nelle scorse ore tragedia sfiorata per un incidente stradale anche a Marano di Napoli dove un uomo a bordo della sua auto si è schiantato a tutta velocità contro un palo della luce e per poco non ha investito alcuni passanti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO