Alto Adige: 17enne precipita in un dirupo con la moto da trial e muore

Il ragazzo scendeva lungo un sentiero sopra l'abitato di Verdignes, frazione di Chiusa, quando avrebbe perso il controllo della moto.

verdignes

Aggiornamento ore 15.50 - Era in sella a una moto da trial e non a una mountain bike, come erroneamente riportato dalle agenzie stampa stamattina, il 17enne altoatesino deceduto ieri sera a seguito del politrauma riportato a dopo la sua caduta in un burrone. Confermato il fatto che il giovane, che stava scendendo verso Verdignes all'imbrunire, ha fatto un volo di settanta metri circa.

Il minorenne avrebbe perso il controllo della moto da trial in una curva, precipitando nel dirupo sottostante. Per recuperare il corpo del ragazzo si è reso necessario l’impiego del verricello da parte del personale del soccorso alpino. Sul posto anche i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze degli amici del ragazzo e coadiuvato i soccorsi.

17enne in mountain bike precipita in un dirupo e muore

Tragedia a Verdignes, in Alto Adige, dove un 17enne altoatesino è precipitato in un dirupo con la sua bici perdendo la vita.

Il giovane in sella alla sua mountain bike stava percorrendo in compagnia di alcuni amici un sentiero vicino a un dirupo in Valle Isarco.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti era ormai sera quando, durante una discesa downhill lungo un tratto impervio sopra l'abitato di Verdignes, frazione di Chiusa (Bolzano), il ragazzo avrebbe perso il controllo della mountain bike facendo un volo nel vuoto di una settantina di metri.

Immediatamente gli amici hanno dato l'allarme chiamando il 118 ma per il 17enne, morto sul colpo, non c'è stato nulla da fare.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO