Milano, rubati i computer dei Cinque Stelle? L'agenzia smentisce

L'agenzia Visverbi: il M5S non è tra i nostri clienti. Il furto in Corso Garibaldi.

agenzia visverbi

Rubati i computer dei Cinque Stelle a Milano, scriveva ieri il Corriere della Sera parlando di un furto di file nella notte tra martedì e mercoledì nella sede dell’agenzia Visverbi, agenzia di comunicazione e promozione mediatica che si occupa dell'immagine di personaggi dello spettacolo e noti giornalisti.

L’agenzia però, pur confermando il furto, ha categoricamente smentito il fatto che tra i suoi clienti ci sia il Movimento Cinque Stelle. Quindi nei suoi locali non poteva esserci nessun computer, né altri supporti informatici, con file e dati sensibili sul Movimento.

In ogni caso almeno tre ladri si sarebbero introdotti negli uffici dell’agenzia Visverbi nel centrale Corso Garibaldi. I malviventi sarebbero entrati da una finestra al piano terra per poi portare via sei computer Mac.

Quella stessa notte un secondo furto è stato compiuto nella sede di un’agenzia di comunicazione vicina, sempre al piano terra di Via Garibaldi, nello stesso edificio della Visverbi. Anche qui sarebbero spariti un paio di computer. Depistaggio delle indagini, per quello che era un furto mirato, o semplici ladri a caccia di computer e non di file con dati sensibili?

Nell’edificio preso di mira dai ladri non ci sarebbero telecamere. Gli investigatori dei carabinieri ora sperano nelle immagini riprese da qualche impianto di videosorveglianza esterno della zona.

Il giallo sui computer rubati per ora resta. Secondo quanto riferisce oggi Il Giorno l’agenzia Visverbi una settimana avrebbe gestito l’evento "Sum 02" a Ivrea, in memoria del co-fondatore del Movimento 5 Stelle Gianroberto Casaleggio, alla presenza dello stato maggiore del partito, giornalisti e vip.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO