Brescia, una donna è morta dopo aver fatto una liposuzione

La donna si è operata a Milano, ma si è sentita male quando era stata già dimessa, a Orzinuovi.

Liposuzione donna morta a Brescia

Una donna di Orzinuovi, in provincia di Brescia, è morta dopo essersi sottoposta a un intervento di liposuzione. L'operazione di asportazione di parte del tessuto adiposo è avvenuta in una clinica di Milano, ma la donna si è sentita male quando era già a casa sua. Ha avuto un malore e secondo le prime informazioni sarebbe dovuto proprio a delle complicanze sorte in seguito all'intervento a cui si era sottoposta.

Non c'è ovviamente ancora nulla di ufficiale circa un legame di causa-effetto tra l'intervento di liposuzione e il malore che ha condotto la donna alla morte, ma il marito ha presentato una denuncia alla Procura di Brescia e gli atti sono stati trasmessi a quella di Milano per competenza territoriale, perché l'operazione è avvenuta, appunto, in una clinica milanese, segno dunque che si ritiene strettamente legata la morte della donna alle conseguenze della l'imposizione.

La morte è avvenuta ieri e la donna è stata portata agli Spedali Civili di Brescia, ma è arrivata già morta. Ora la sua salma è stata lasciata nell'obitorio, a disposizione dell'autorità giudiziaria, per effettuare l'autopsia e accertare le vere cause del decesso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO