Roma, coppia gay aggredita da omofobi a Trastevere

Le vittime: "Ci hanno insultati e presi a calci".

Aggressione omofoba a Trastevere aprile 2018

Nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 aprile 2018, intorno alle ore 2, due ragazzi trentenni, Marco e Federico, sono stati aggrediti in via della Renella a Roma, nel quartiere Trastevere, da un gruppo di una decina di ventenni che li hanno pesantemente insultati e poi li hanno pestati provocando loro dei danni che hanno richiesto una prognosi rispettivamente di venti e sette giorni.

I due ragazzi fanno coppia da più di un anno e avevano trascorso la serata in un locale del famoso quartiere romano in compagnia di amici. Verso le 2 stavano lasciando il pub per tornare a casa, ma hanno sentito delle voci dietro di loro che dicevano "Frocetti, che fate? Ve baciate?". Marco e Federico non hanno risposto e hanno provato ad andare via perché avevano capito che quel branco cercava solo un pretesto per litigare, ma all'improvviso Marco ha sentito un colpo all'orecchio ed è caduto a terra. Gli hanno dato anche dei calci, poi, quando il suo compagno ha provato a difenderlo, hanno picchiato pesantemente anche lui con calci e pugni.

Marco è riuscito a rialzarsi e ha cercato di difendere Federico e quando è riuscito a raggiungerlo gli aggressori sono scappati. A questo punto i due ragazzi, entrambi professionisti, sono tornati dai loro amici e poi sono andati al pronto soccorso. Marco ha riportato la perforazione di un timpano, Federico diverse ecchimosi. Marco ha anche detto di aver saputo che quegli stessi ragazzi avevano aggredito anche un'altra coppia mandando una ragazza all'ospedale con il setto nasale rotto, ma gli è sembrato di vedere che la polizia riuscisse ad acciuffare un paio degli aggressori.

I due ragazzi hanno detto di sperare che il branco che li ha aggrediti venga educato, perché più che un problema di omofobia sembra proprio un problema di educazione.

La sindaca Viriginia Raggi si è espressa sulla vicenda con un tweet in cui ha detto che episodi come questo offendono tutta la città.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO