Cuneo: deraglia treno Savona-Torino, due feriti lievi

cuneo treno deraglia

Cuneo: il treno regionale Savona-Torino è deragliato "per la presenza sui binari di una gru privata esterna alla ferrovia". Lo afferma con una nota ufficiale Rfi: "Il locomotore e due carrozze di un treno regionale sono stati urtati durante il transito. A causa dell'urto - prosegue il comunicato - , il treno è sviato nei pressi della fermata di Trinità. La gru privata stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria". Subito dopo l’incidente, spiegano ancora le ferrovie, i viaggiatori sono stati accompagnati presso la fermata Trinità, da cui partirà un servizio sostitutivo via bus, poiché la circolazione ferroviaria tra Fossano e Mondovì, sulla linea Torino-San Giuseppe di Cairo, è stata sospesa.

Deraglia treno Savona-Torino

Poco prima delle 13 è deragliato il treno regionale 10130 tra Savona-Torino: l’incidente si è verificato in provincia di Cuneo, nel tratto Trinità-Sant'Albano. Le cause sono ancora in via di accertamento, ma secondo i primi resoconti, forze dell’ordine e soccorritori sono già sul posto: ci sarebbero due feriti lievi. Stando a quanto riferisce Repubblica.it, a far deragliare il convoglio sarebbe stato un oggetto voluminoso lasciato da ignoti sui binari. Non si esclude nemmeno che un vagone possa aver urtato una gru che si trovava vicino alla carreggiata ferroviaria. Partito da Savona alle 11:30, il treno aveva già effettuato una fermata presso Ceva ed era atteso presso Torino Porta Nuova alle 13:35.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO