Modena, furti alla Maserati: guardia giurata incastrata dalle telecamere (video)

Rubati prodotti per 80mila euro

Da qualche tempo la Maserati riceveva lamentele da parte dei propri clienti per l'ammanco di prodotti di merchandising pagati e ordinati ma non recapitati. Per questo motivo la società ha presentato una denuncia contro ignoti, che ha fatto scattare il lavoro di indagine da parte della Squadra Mobile di Modena.

Gli agenti hanno piazzato delle telecamere nei magazzini dell'azienda ed hanno così trovato il colpevole: una guardia giurata addetta alla vigilanza. L'uomo, un 46enne incensurato, è stato immortalato mentre "alleggeriva" dei pacchi pronti per la spedizione contenenti abbigliamento e accessori marchiati Maserati.

L'uomo era incaricato della chiusura e della vigilanza notturna del magazzino. Durante il suo turno apriva i pacchi e rubava i prodotti, alcune volte sostituendoli con altri oggetti del peso simile per non far notare nulla agli addetti alle spedizioni. Dopo il suo personalissimo "shopping" inseriva l'allarme e andava via con la refurtiva. Nella sua abitazione sono stati ritrovati circa 380 capi di abbigliamento per un valore di 80mila euro.

L'uomo è stato denunciato con l'accusa di furto aggravato.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO