Monterotondo (RM): 80enne uccide il figliastro a coltellate

Monterotondo (RM)

Omicidio nella tarda serata di ieri a Monterotondo, alle porte di Roma, dove un uomo di 80 anni ha aggredito a coltellate il figlio della sua compagna deceduta qualche anno fa.

È accaduto, lo riferiscono le autorità, nel corso di una lite scoppiata per futili motivi. L'anziano è il proprietario dell'abitazione in cui la vittima, un uomo di 56 anni, viveva insieme a un coinquilino. A far scattare la furia dell'80enne sarebbero state alcune bollette non pagate.

Ieri sera l'anziano si è recato, armato di coltello, presso l'abitazione del figliastro e, nel corso di una lite, lo ha colpito con diversi fendenti al torace. Per il 56enne non c'è stato nulla da fare, all'arrivo dei sanitari del 118 era già deceduto.

L'anziano, di cui non è stata resa nota l'identità, è stato arrestato.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO