Facebook chiede agli utenti le pagelle delle testate giornalistiche

facebook

Facebook ha iniziato a chiedere da oggi anche agli utenti italiani le pagelle degli editori. Si tratta di un sondaggio che è stato avviato negli USA già nel mese di gennaio scorso e che, secondo quanto dichiara il social network, servirà per migliorare l’esperienza degli utenti con il NewsFeed. L’obiettivo è quello di mostrare agli iscritti a Facebook "notizie affidabili, informative e locali". Dal pomeriggio del 10 maggio, dunque, gli utenti italiani hanno visto comparire, in concomitanza con alcuni link condivisi da testate giornalistiche, un sondaggio costituito da due domande: "Conosci questo sito?" e "Quanto lo ritieni affidabile?".

Dopo essere stato testato negli Stati Uniti, il sondaggio è stato dunque esteso anche all’Italia, ma non solo: anche in Gran Bretagna, Germania, Francia Spagna, Brasile, India e Indonesia, gli utenti del social network numero uno al mondo stanno visualizzando le domande sulle “pagelle” agli editori. "Si tratta - spiega Facebook con una nota - di un'analisi preliminare per valutare la possibilità di portare in Italia questo cambiamento nel flusso delle notizie". Da tempo, Mark Zuckerberg ha annunciato una lotta senza quartiere alle fake news e il datagate connesso allo scandalo Cambridge Analytica ha inevitabilmente aumentato il livello di attenzione da parte della società di Palo Alto nei confronti di tutto ciò che potrebbe far scappare gli utenti. Bufale e fake news, del resto, possono intasare il NewsFeed fino a renderlo invivibile per molti:

"Questo particolare aggiornamento - insiste il social network - è focalizzato sul dare più visibilità alle notizie provenienti da fonti attendibili, ovvero fonti che sono ritenute affidabili da una molteplicità di persone nella community, quindi anche da coloro che non le seguono direttamente. Si tratta di un'analisi preliminare per valutare la possibilità di portare in Italia questo cambiamento nel NewsFeed".

Negli USA il test è ancora in corso e nel nostro Paese verrà adottato lo stesso identico approccio per capire quali siano le fonti di notizie attendibili secondo la community italiana. Importante: i risultati del sondaggio non stanno ancora influenzando il ranking degli editori e la composizione del NewsFeed.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO