Napoli, professoressa salvata dai suoi studenti: aveva accusato un malore in casa

Foto Ambulanza Italia

NAPOLI - Una professoressa di 50 anni è stata salvata dai suoi studenti. L'insegnante si è assentata per 2 giorni da scuola senza alcun preavviso, facendo preoccupare i suoi studenti abituati a vederla sempre presente in classe nonostante la disabilità motoria della quale è affetta. Gli studenti, preoccupati per questa strana assenza, hanno deciso di percorrere diversi chilometri spostandosi da Torre Annunziata - Comune nel quale ha sede la scuola - fino a Vico Equense dove vive la professoressa.

Si sono presentati davanti casa sua ed hanno iniziato a suonare il campanello, al quale nessuno ha risposto. La donna vive sola e i ragazzi hanno pensato a questo punto di allertare i carabinieri. I militari hanno fatto irruzione nell'appartamento ed hanno trovato la donna distesa a terra e priva di sensi. Nei giorni precedenti aveva infatti accusato un malore e non era più riuscita a rialzarsi da terra. La professoressa è stata quindi trasportata in ospedale dove è stata curata, potendo così fare ritorno a casa sua in buone condizioni.

Gli studenti, intervistati dal quotidiano Metropolis, si sono augurati di rivedere presto la loro insegnante in aula.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO