Pisa: morta bimba di 1 anno dimenticata in auto, indagato il padre

L'uomo aveva parcheggiato vicino al suo luogo di lavoro.

Seggiolino

È indagato il padre della bambina di un anno morta ieri nel pisano dopo essere stata dimenticata in auto dal genitore. L'ipotesi di reato è di omicidio colposo. In base a quanto emerso finora il padre doveva accompagnare come era solito fare la piccola al nido ma una volta arrivato davanti la scuola anziché far scendere la bimba dall'auto e portarla nell'aula avrebbe tirato dritto verso il posto di lavoro distante più di 10 km dal nido.

Solo nel pomeriggio, intorno alle 16, la scoperta ella tragedia dopo che la moglie dell'uomo si era recata al nido per prendere la figlia. Quando la maestra le è stato detto che la bambina quella mattina non era stata portata la donna ha chiamato immediatamente il marito ma ormai era troppo tardi, inutili i soccorsi per la piccola. Oggi dovrebbe essere disposta l'autopsia sul corpo della bimba da parte del pm di turno.

Bimba di 1 anno morta nel pisano: il padre l'aveva dimenticata in auto

18 maggio 2018

Un altro caso di bambini dimenticati in auto dai genitori si è verificato oggi in Toscana, regione in cui, fatalmente, sono avvenuti episodi analoghi negli ultimi anni tra Castelfranco di Sopra, Vada e Grosseto. Oggi è successo nel Pisano, nel parcheggio di uno stabilimento di componentistica auto vicino alla base militare dell'esercito statunitense di Camp Darby, non lontano da Livorno.

Un uomo ha dimenticato la figlia di un anno in auto ed è andato a lavorare. Verso le 16 è scattato l'allarme, ma quando sono arrivati i soccorritori, purtroppo, per la piccola non c'era più nulla da fare. Sono accorsi polizia, carabinieri, 118 e vigili del fuoco, ma il loro intervento non è servito a salvare la bambina, che era da sola in auto da molte ore.

L'episodio simile più recente in Toscana è stato quello di una bimba di 18 mesi morta a Castelfranco di Sopra in Provincia di Arezzo a causa di un arresto cardiaco dopo cinque ore in auto sotto il sole (era giugno 2017), l'anno prima, a luglio, una bambina della stessa età è morta a Vada, in provincia di Livorno, dimenticata dalla madre per quattro ore in auto, a Grosseto, a giugno 2015, una bambina è stata salvata dopo che il padre l'aveva dimenticata in auto, credendo di averla già portata in asilo, e trovata dalla nonna per pura fatalità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO