Casa Celentano ancora nel mirino dei ladri: ennesima incursione di uomini incappucciati

Se la sono dovuta dare a gambe a causa dell'allarme e le guardie giurate.

Adriano Celentano e Claudia Mori ladri in villa

La villa di Adriano Celentano a Claudia Mori a Campesone di Galbiate, in provincia di Lecco, è stata di nuovo oggetto delle attenzioni indesiderate di alcuni presunti ladri, anche piuttosto maldestri si direbbe. La notizia è stata diffusa oggi da Il Giorno, ma risale all'inizio di giugno quando, a quanto pare, alcuni uomini incappucciati sono entrati nel parco che circonda la villa dei Celentano, ma sono dovuti fuggire praticamente subito a causa dell'allarme che ha cominciato a suonare e anche per la presenza di guardie giurate che presidiano la proprietà.

Gli intrusi sono anche stati immortalati dalle telecamere di sicurezza e ora si sta indagando sulla loro identità e anche per capire se sono le stesse persone che l'hanno scorso avevano provato a introdursi nella villa dei Celentano. A febbraio e a marzo 2017, infatti, c'erano stati altri due tentativi, almeno sei uomini più un altro a fare da "palo" avevano cercato di entrare in casa dei Celentano e lo stesso Molleggiato ne aveva parlato nel suo blog, scrivendo che si trattava di "fatti molto gravi".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO