Milano: si dà fuoco in strada davanti alla polizia, 29enne gravissimo

omicidio si dà fuoco a milano polizia fortugno arresti

Si è dato fuoco a Milano, in strada, il giovane di 29 anni poi trasportato in gravi condizioni all'ospedale Niguarda del capoluogo. A dare l'allarme nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16, sono stati dei passanti che hanno visto un ragazzo che armeggiava con una tanica di benzina all'angolo fra viale Zara e via Laurana.

Il 29enne, di origini marocchine secondo le prime informazioni, si sarebbe cosparso di liquido infiammabile per poi minacciare di darsi fuoco, cosa che ha fatto all'arrivo di una volante della polizia. Anche due agenti che cercavano di farlo desistere dal suo intento sono rimasti lievemente ustionati alle braccia perché sono stati i primi a cercare di spegnere il fuoco.

Insieme a loro è intervenuto anche un militare delle fiamme gialle che ha prontamente usato un estintore. Il giovane avrebbe riportato ustioni di secondo e terzo grado sulla parte superiore del corpo, dal volto fino all'addome. Sconosciute le cause del gesto. Intubato, il ragazzo si trova in uno stato di coma indotto, come spiega Milano Today.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO