Ceuta: 800 migranti forzano la barriera e dal Marocco entrano in Spagna

migranti ceuta

Tensione a Ceuta dove circa 800 migranti hanno forzato la barriera dell’enclave scavalcando la doppia recinzione alta sette metri. La città autonoma spagnola si trova in territorio del Marocco e dopo aver scavalcato la recinzione i migranti hanno ingaggiato una battaglia con la polizia marocchina e con quella spagnola. Il bilancio provvisorio è di decine di feriti, ma nonostante ciò oltre 600 persone sono riuscite ad entrare in territorio spagnolo.

È il più imponente sconfinamento dal febbraio 2017 ad oggi: allora, 850 migranti riuscirono a violare le barriere dell’enclave di Ceuta nel giro di 4 giorni. Nel corso dell’assalto, alcuni migranti sono riusciti ad aprire varchi nelle barriere ingaggiando una battaglia con le forze dell’ordine lanciando contro gli agenti calce viva, feci e pietre.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO