Incendio in un capannone a Pietrasanta: allarme in tutta la Versilia

17.08 - È allarme in tutta Versilia per l'incendio scoppiato oggi a Pietrasanta in una ditta di materiale edile, prevalentemente plastiche. Le autorità preposte invitano la popolazione a "non sostare in luogo aperto, chiudere porte e finestre e disattivare gli impianti di ricambio d'aria, sconsigliare la raccolta di frutta e ortaggi vincolando comunque eventuale consumo all'accurato lavaggio con acqua corrente potabile" spiega l'Usl Toscana Nord-ovest. I comuni interessati dall'allarme sono Pietrasanta, Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi, Stazzema e Seravezza. Per l'incendio è stata chiusa anche la strada statale Aurelia per due chilometri perché investita dalla colonna di fumo.

Pietrasanta (Lucca): incendio in ditta materiale edile. Comune: chiudere le finestre

16.11 - A scatenare le fiamme nel capannone di una ditta di attrezzature edili di Pietrasanta sarebbe stato un fuoco acceso per bruciare dei pancali, spiega Il Tirreno. Nessun intossicato e nessun ferito è stato registrato, ma il sindaco del comune lucchese e i tecnici dell'Arpat hanno dato indicazione ai residenti della zona di tenere chiuse le aperture di casa, porte e finestre, fino a nuova comunicazione.

16:03 - A seguito dell'incendio scoppiato a Pietrasanta in una ditta di materiali per l'edilizia è stata chiusa anche la statale Aurelia, per 2 km. L'amministrazione cittadina di Pietrasanta chiede a chi è nei paraggi di allontanarsi dall'area interessata dalle fiamme e di coprirsi bene bocca e naso se si è fuori casa.

Un incendio scoppiato a Pietrasanta (Lucca) dentro una ditta di materiale edile ha fatto scattare l'allarme del Comune che raccomanda alla popolazione di tenere chiuse porte e finestre per non respirare direttamente il fumo.

Nello stabilimento erano conservati dei solventi secondo le prime informazioni. Una colonna di fumo nero intanto si è elevata sopra le ditta in cui è divampato l'incendio ed è ben visibile non solo a Pietrasanta ma anche nei comuni limitrofi. Sul posto i Vigili del Fuoco.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO