Cuneo: invasione di falene senza precedenti, chiuso anche un ponte [VIDEO]

Il fenomeno si ripete puntualmente ogni anno

falene cuneo

Si ripete anche quest’anno nel cuneese l’invasione di falene: ad Alba, nei pressi del fiume Tanaro, la presenza dell’insetto notturno è intensa tanto che l’amministrazione comunale locale è stata costretta a chiudere il ponte Albertino per via dell’asfalto reso viscido dall’alto numero di falene morte. Secondo quanto riferiscono le cronache locali, migliaia e migliaia di esemplari imperversano soprattutto attorno ai lampioni causando forti disagi alla circolazione. Per poter attraversare la zona ad alta densità di falene, un autobus è stato costretto a fare addirittura ricorso alle catene.

Il sindaco di Alba, Maurizio Marello, ha disposto così la chiusura della strada per poter consentire ai mezzi e al personale specializzato di ripulire l’asfalto: "Attenzione! Le falene sono arrivate. Ponte Tanaro. Vista l’intensità del fenomeno chiudiamo il ponte del traffico", ha scritto il primo cittadino sul proprio profilo Facebook.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO