Lodi, tronco piazzato sui binari del treno della linea Milano-Piacenza

Il macchinista ha visto un giovane piazzare sul binario un pezzo di tronco e poi fuggire

Una stupida bravata poteva costare molto cara a diverse centinaia di pendolari che ieri pomeriggio viaggiavano a bordo del regionale 20421, partito dalla Stazione di Milano Greco Pirelli e diretto a Piacenza. Poco prima della Stazione di Secugnago il convoglio ha urtato un oggetto sui binari e il capotreno ha deciso di fermare il treno per verificare che la vettura non avesse riportato danni. Secondo quanto è stato raccontato dal capotreno, il regionale ha spezzato in due un grosso tronco d'albero piazzato sulle rotaie da un adolescente.

Non si tratta di un'ipotesi perché il giovane è stato visto allontanarsi, dopo aver posizionato il tronco, dal macchinista, che non è riuscito a frenare in tempo. Fortunatamente la bravata di questo subnormale annoiato non ha causato incidenti ed il treno è regolarmente arrivato a destinazione seppur con 30 minuti di ritardo.

I passeggeri non sono stati informati dell'accaduto prima dell'arrivo a destinazione, ma l'episodio non è passato inosservato come ha raccontato uno degli utenti: "Mi trovavo sul terzo vagone e a un certo punto abbiamo sentito un rumore molto forte e stridente provenire dalle ruote: per qualche secondo il vagone ha traballato come se avesse colpito delle pietre".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO