Cremona: investe l'uomo accusato dello stupro della moglie

L'episodio di "giustizia fai da te" a Soncino

investe ex amante moglie soncino

Ha messo sotto con l'auto l'uomo accusato di aver violentato la moglie: è accaduto a Soncino, in provincia di Cremona, e ad essere investito da un connazionale è stato un 35enne cittadino indiano.

L'uomo ieri mattina era in sella alla sua bici quando si è visto piombare addosso la vettura guidata dal marito della donna che aveva avuto una relazione con lui e che poi lo ha denunciato per stupro. Soccorso in strada, l'uomo investito è stato quindi ricoverato all'ospedale maggiore di Cremona, le sue condizioni non preoccupano ma ne avrà per qualche giorno.

La vittima è stata travolta con l'auto davanti a una casa di riposo di Soncino. L'ex amante dell'uomo lo ha accusato di averla violentata dopo che la loro storia era finita. La denuncia risale a inizio 2018 e la violenza si sarebbe consumata nello stesso quartiere dove è avvenuto l'investimento.

Il marito della donna avrebbe riferito di non aver mai saputo nulla dei tradimenti della moglie e nemmeno dello stupro. "Ho scoperto tutto solo quando il mio vicino è stato arrestato per violenza sessuale".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO