Argentina, localizzato il sottomarino San Juan scomparso un anno fa

Il relitto si trova ad 800 metri di profondità

La marina militare argentina ha annunciato di aver individuato il sottomarino ARA San Juan, scomparso un anno fa nell'Oceano Atlantico con a bordo i 44 uomini dell'equipaggio. Ad individuarlo, ad 800 metri di profondità, al largo della penisola di Valdes nella Patagonia argentina, è stato un gruppo di ricercatori; ci sono riusciti manovrando un robot sottomarino comandato a distanza dalla nave statunitense Ocean Infinity, specializzata nella mappatura dei fondali marini.

Solo due giorni fa i familiari dei marinai dispersi hanno partecipato ad una commemorazione per ricordare i loro cari, della cui sorte non avevano più notizie dal 15 novembre del 2017, quando l'equipaggio lanciò un Sos a causa di un corto circuito. Il sottomarino aveva una riserva d'aria di sette giorni durante i quali la marina militare argentina, coadiuvata da diversi partner internazionali, tentò senza successo di salvare l'equipaggio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO