Strage nel campus di Virginia Tech a Blacksburg: si parla di almeno 22 morti

virginia-tech.jpg

Siamo di fronte all'ennesima tragedia nei campus statunitensi. Le notizie che arrivano dall'Università sono ancora frammentarie, ma a quanto pare nelle aule del campus Virginia Tech, a Blacksburg, in Virginia, ci sarebbero almeno 22 morti, incluso il killer, e 21 feriti.

Ecco la cronaca: I colpi sparati provocano la morte di una persona e il ferimento di un'altra. Viene avvertita la polizia che arriva sul posto e invita gli studenti a non uscire dalle stanze, mettendosi alla caccia del killer. Ma il campus è grande, ospita oltre 25mila studenti e molti di questi non solo non hanno sentito gli spari, ma non hanno neanche avuto notizia della prima strage.

Così dopo tre ore avviene una seconda sparatoria in un'altra area del campus, la Norris Hall, dove vengono tenute lezioni di chimica e di ingegneria. Qui lo sparatore apre il fuoco nelle classi uccidendo altri 19 studenti prima di essere a sua volta ucciso dalla polizia che è giunta sul posto avvertita dal suono degli spari.

UPDATE 19.00: Il killer è stato catturato. 

UPDATE 20.30: il numero delle vittime è ancora incerto. Potrebbero essere 32. 

Nel video qui sotto un ricordo della tragedia che colpì la Columbine High School il 20 aprile 1999: Eric Harris e Dylan Klebold, uccisero tredici persone (dodici studenti e un insegnante) e ne ferirono altre ventuno.
A quanto pare siamo di fronte ad un altro tragico massacro.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO