Rissa tra mamme alla recita di Natale: volevano la prima fila per le foto

rissa mamme recita natale

Gela - Rissa tra mamme alla recita di Natale di una scuola elementare. Dalle parole ai fatti è stato un attimo: insulti prima, calci e pugni poi, dopo che le signore non sono riuscite a trovare un’intesa su chi dovesse stare in prima fila per poter scattare foto e registrare i video del recital. Quello che sarebbe dovuto essere uno spettacolo con protagonisti i bambini, dunque, si è trasformato facilmente in un fuggi fuggi generale dalla scuola elementare di contrada Albani Roccella.

Secondo quanto riferiscono testimoni oculari, mentre i bambini si trovavano sul palco vestiti da angeli e altri personaggi del presepe, due mamme hanno iniziato a darsele di santa ragione, arrivando a coinvolgere anche altri familiari e parenti. I bimbi, terrorizzati, hanno cominciato a piangere e molti genitori disgustati dalla rissa hanno preso i propri figli e si sono allontanati rapidamente dalla sala adibita a teatro. Il panico che si è scatenato ha fatto temere anche il peggio: qualcuno, pensando alla recente tragedia della discoteca di Corinaldo, ha subito avvertito la polizia.

Sul posto sono intervenute due volanti e i protagonisti della rissa, due donne e due uomini, sono stati fermati e portati in commissariato per essere identificati e deferiti. Gli agenti hanno anche acquisito agli atti alcuni video registrati da altre mamme con i telefonini: serviranno per identificare altri partecipanti alla rissa e definirne meglio i contorni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO