Torino, madre su Facebook: "vermi nel cibo della mensa scolastica"

mensa scolastica vermi nel cibo torino i

Una madre sconcertata denuncia su Facebook i "gravi problemi di igiene nella mensa scolastica". Dopo il blitz dei Nas nelle mense scolastiche di qualche giorno fa - con il ministro della salute che ha dovuto commentare "è un film dell'orrore" - la questione torna alla ribalta della cronaca con la denuncia della mamma di una alunna della scuola primaria Duca D'Aosta di Torino che parla di "vermi e capelli nel cibo, piselli crudi".

La direzione della scuola subito dopo la denuncia sui social ha chiesto al comune di Torino un "intervento urgente" ma dai controlli eseguiti nei locali della ditta che fornisce i pasti alla mensa sarebbero emersi solo problemi organizzativi, non di natura igienica e sanitaria.

"Vermi nei piatti un problema organizzativo? Una cosa del genere è inaccettabile" replica la donna. "Ora si spiegano i problemi intestinali dei bambini" sulla cui salute "non si scherza, non si rinvia, non si tace" aggiunge la mamma che ha fatto montare la protesta.

Intanto secondo quanto informa l'agenzia Ansa la dirigente dell'istituto Duca D'Aosta oltre alla richiesta di un controllo ispettivo ha fatto sapere che incontrerà i genitori, dopo le vacanze, l'8 gennaio, alla presenza del presidente della Circoscrizione 4 Claudio Cerrato e dell'assessore all'Istruzione Federica Patti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO