Afghanistan, razzo contro un mezzo italiano: nessun ferito

Tragedia sfiorata questa mattina alle porte di Herat, in Afghanistan, dove un mezzo blindato dell'esercito italiano è stato sfiorato da un razzo RPG lanciato, secondo quanto riferiscono fonti afghane, da due agenti della polizia di frontiera.

Il blindato Lince, con a bordo militari italiani, era impegnato in un'attività di addestramento quando è stato sfiorato dal razzo esploso nelle sue vicinanze. Nessuno è rimasto ferito e il mezzo ha riportato soltanto qualche danno da schegge nella parte posteriore.

L'emittente afghana Tolo News Tv riferisce che uno dei due agenti di polizia di frontiera coinvolti nel lancio del razzo è stato ucciso, mentre l'altro è stato arrestato.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO