Cassino: maestre d’asilo sospese per maltrattamenti sui piccoli alunni (VIDEO)

Dopo i presunti maltrattamenti in un asilo di Ariccia, con tre maestre arrestate due giorni fa, nuovo caso a Cassino (Frosinone) dove altre due insegnanti di scuola dell’infanzia sono state sospese dal servizio per accuse analoghe.

Alle due maestre di Cassino, di 63 e 54 anni, è stata notificata una misura interdittiva all’esercizio del pubblico ufficio ricoperto. Le due insegnanti sono accusate di maltrattamenti continuati ai danni dei piccoli alunni di età compresa tra 2 e 4 anni.

Le indagini della polizia, che si sono avvalse di intercettazioni audio e di telecamere nascoste piazzate nell’asilo, avevano preso le mosse dalla denuncia di uno dei genitori degli alunni ma sarebbero stati diversi i bambini che andavano a scuola controvoglia, mostrando un certo disagio. 

Secondo la sezione minori della Squadra mobile di Frosinone le due maestre d’asilo di Cassino sospese quasi tutti giorni mettevano in atto comportamenti di "rilevante gravità". Si parla di minacce - "ti faccio cadere tutti denti" - schiaffi alla testa, spintoni, di bambini strattonati e trascinati con violenza.

In alcuni casi gli alunni sarebbero stati costretti a restare con la testa piegata sul banco, per punizioni umilianti ma anche pericolose. Le due maestre sono state raggiunte questa mattina a scuola dagli agenti e quindi portate in commissariato per la notifica delle misure interdittive.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO