Torino, tenta di avvelenare il marito: arrestata 49enne

La donna è stata sorpresa mentre somministrava farmaci e altre

I carabinieri del Nas di Alessandria hanno arrestato una 49enne di Bra (Cuneo). La donna è stata sorpresa mentre somministrava farmaci ed altre sostanze vietate a suo marito, un 55enne ricoverato in ospedale. La moglie nascondeva le sostanze nel cibo e nelle bevande, riuscendo così ad ingannare anche il personale ospedaliero. Ad incastrarla sono state le telecamere piazzate nella stanza di ospedale dai carabinieri, grazie alle quali è stato possibile coglierla sul fatto.

Pare che la donna abbia somministrato al marito dosi massicce, potenzialmente letali, di anticoagulanti. Al momento è indagata per tentato omicidio, per il quale i carabinieri stanno cercando di individuare il movente. La donna è finita in manette lo scorso 28 dicembre, ma la notizia è emersa solo oggi nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta al comando provinciale dei carabinieri di Cuneo. L'uomo è invece ancora ricoverato in ospedale e le sue condizioni stanno migliorando.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO