Napoli, agguato in strada: ucciso venditore ambulante di 63 anni

carabinieri

Un uomo di 63 anni, Giovanni Pianese, è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa nella serata di oggi, sabato 16 febbraio, a Mugnano di Napoli. Erano da poco passate le 20 quando, secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, un uomo ha avvicinato il 63enne venditore ambulante di prodotti ittici ed gli ha sparato.

L'omicidio è avvenuto all'incrocio tra via Mercato e via Aldo Moro, a pochi metri dall'abitazione della vittima, in presenza di decine di testimoni oculari. Al momento gli inquirenti non escluso nessuna pista, anche se la dinamica fa pensare che l'uomo fosse il reale obiettivo del sicario, riuscito a fuggire subito dopo.

Il sindaco di Mugnano, Luigi Sarnataro, ha confermato che la situazione è ancora poco chiara:

La città è sconvolta per quanto accaduto perché un episodio del genere sul territorio di Mugnano non si verificava da molto tempo. Se si trattasse di un omicidio di camorra - almeno stando alle modalità con cui è stato eseguito - sarebbe particolarmente preoccupante. Non abbiamo ancora chiara la situazione ma riponiamo piena fiducia con le forze dell'ordine con cui saremo in contatto per capire dinamica e motivazione di quanto accaduto.

Le indagini sono in corso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO